Città turistiche della Spagna

Le 5 Città più visitate in Spagna

La Spagna è ricca di luoghi affascinanti da visitare. È un paese incredibilmente vario che offre paesaggi mozzafiato, una storia affascinante e una miriade di città animate. La Spagna è chiamata “Las Españas” (Le spagnole) poiché è composta da numerose regioni con le loro culture uniche.

Dopo la Francia, la Spagna è il secondo Paese più visitato al mondo. Riceve oltre 80 milioni di visitatori ogni anno e si prevede che queste cifre aumenteranno nei prossimi anni.

Decidere quale parte della Spagna visitare può essere difficile in quanto c’è così tanta scelta. Per aiutarti, ho compilato un elenco delle destinazioni più visitate in Spagna e ho incluso ciò che puoi vedere e fare in ogni città.

Ecco le prime 5 città più visitate in Spagna in base al numero di visitatori stranieri ricevuti l’anno scorso. Sono tutte location fantastiche che offrono qualcosa di unico.

Barcellona

Barcellona è la seconda città del paese, ma è la destinazione più popolare della Spagna per i visitatori internazionali. È una città rilassata che offre coste meravigliose combinate con una vasta gamma di cose da vedere e da fare.

La città è sinonimo di Antoni Gaudí, l’architetto le cui strutture ultraterrene attirano milioni di visitatori ogni anno. La Sagrada Familia è la più famosa e stravagante e nessuno dovrebbe perdere l’occasione di visitare la chiesa sbalorditiva. Altri punti salienti includono la Fundación de Joan Miro, il Camp Nou (stadio del Barcelona F.C.), il Montjuic e il Museo Picasso nel quartiere gotico di Barcellona.

Madrid

Madrid riceve effettivamente più visitatori all’anno di Barcellona, tuttavia, la capitale della Spagna riceve meno visitatori stranieri. La città è famosa per i suoi musei di livello mondiale, come il Museo El Prado, nonché per una delle scene di vita notturna più vivaci del mondo.

Alcune delle altre attrazioni da vedere includono il Parco del Retiro, il Palazzo Reale e i giardini, Plaza Mayor (la piazza principale della capitale) e il Tempio di Debod. Madrid potrebbe non avere una spiaggia come Barcellona, ma compensa con la sua abbondanza di punti di interesse culturale.

Siviglia

Siviglia è la capitale della regione dell’Andalusia meridionale della Spagna ed è famosa per il clima soleggiato, il flamenco e alcuni dei monumenti più storici della Spagna. Questi includono lo squisito complesso del castello dell’Alcazar (costruito durante la dinastia moresca almohade) e la cattedrale gotica di Siviglia dove si trova la tomba di Cristoforo Colombo.

Le strade e le piazze della città sono vivaci e atmosferiche così come i bar e i ristoranti (è uno dei posti migliori del paese per le tapas). Ci sono anche alcuni musei sensazionali, mostre d’arte, teatri e parchi a tema, quindi c’è davvero qualcosa per tutti.

Palma De Mallorca

Se stai cercando sole, mare e sabbia, Palma di Maiorca è il luogo perfetto. Le spiagge sono l’attrazione principale e sono magnifiche, ma la città ha anche altri punti di riferimento che vale la pena visitare come il Palazzo Reale dell’Almudena e la cattedrale.

Palma è la capitale dell’isola di Maiorca, situata nel Mar delle Baleari. Da Palma puoi esplorare facilmente il resto dell’isola e visitare anche la vicina Minorca, anch’essa molto bella.

Granada

Granada si trova nella regione meridionale dell’Andalusia della Spagna e si trova ai piedi delle montagne della Sierra Nevada. La città è famosa per la sua splendida architettura medievale che risale all’occupazione moresca, l’esempio più famoso è l’Alhambra.

La città è anche rinomata per la sua atmosfera elettrica. Le strade sono piene di tapas bar, ristoranti, caffè bohémien e club di flamenco. Ha una delle più grandi popolazioni studentesche del paese, oltre ad essere uno dei luoghi più visitati, il che lo rende un posto davvero speciale.

Leave a Reply