Chi Sono

Mi chiamo Sonia Seco Montaño, creatrice di My Spain for You e del suo blog Vivere la Spagna

Sono una Travel Advisor specializzata nei viaggi esperienziali ed emozionali in Spagna.

¡HOLA, ENCANTADA DE CONOCERTE!

Ho scelto di specializzarmi esclusivamente sulla Spagna perché penso sia uno dei paesi più accoglienti, passionali e pieni di vita che esista.

Non a caso, rappresenta una delle mete turistiche più ricercate dai viaggiatori di tutto il mondo, ed è molto amata, in particolare, dagli italiani.

Inoltre, i suoi meravigliosi paesaggi, le sue tradizioni, le sue feste, la sua storia e la sua cultura offre immense possibilità di scoperta, che vanno ben oltre le offerte turistiche convenzionali, e questo a me piace tantissimo.

LA SPAGNA E' LA MIA TERRA

Nella maggior parte dei casi, quando si viaggia in Spagna, si finisce per visitare solo i luoghi più conosciuti e “commerciali”, spesso affollati da turisti. Peccato! E posso dirtelo con certezza perché in Spagna ci sono nata e cresciuta, ed è proprio lì che è iniziata la mia carriera nel settore dei viaggi.

Conosco molto bene la sua cultura, le sue tradizioni, i luoghi più caratteristici e meno battuti, e la sua gente sempre pronta a fare festa. Perciò posso suggerirti tantissime esperienze “particolari” che renderanno unico, speciale e, soprattutto, diverso dal “solito” e “fuori dall’ordinario”, il tuo viaggio nella mia terra.

Ora vorrei raccontarti qualcosa in più su di me, così potrai capire meglio perché sono in grado di farti vivere la Spagna in modo davvero così SPECIALE.

CRESCIUTA NELLA PROVINCIA DI BARCELLONA

Sono nata e cresciuta in un piccolo paese della provincia di Barcelona, La Roca del Vallés, dove ancora oggi vive buona parte della mia famiglia. Ho trascorso in Spagna la mia infanzia e la mia adolescenza. Dopo aver vissuto diverso tempo tra Francia, Stati Uniti, Germania, Caraibi, Bermuda… ho messo radici in una delle città più belle del mondo: Roma.

Ma non ho mai reciso il cordone ombelicale con la mia amata terra, dove torno ogni 2-3 mesi per incontrare la mia famiglia e i miei amici, individuare, selezionare e visitare nuovi fornitori, e mettere a punto idee e proposte di viaggio studiate ad hoc per i miei lettori.

Da 30 anni ormai opero, con passione, nel mondo dei viaggi. Già ai tempi dell’Università, prima ancora di prendere la laurea in Economia del Turismo alla Facoltà di Gerona, lavoravo per un ufficio di informazioni turistiche e accompagnavo i primi gruppi in giro per la Spagna.

Ho proseguito poi maturando competenze nel campo dell’accoglienza, dell’assistenza al cliente e della gestione di eventi per conto di aziende come Celebrity Cruises, Angelini, Marriott, Ferrari ed altre, curando la qualità dell’esperienza di viaggio di tanti imprenditori, e professionisti.

Questo lavoro, a contatto con tante persone e diverse tipologie di clientela, mi ha permesso di comprendere a fondo ciò che è essenziale per la buona riuscita di un viaggio e per la piena soddisfazione del cliente.

Ma diventare responsabile della destinazione Spagna per tour operator come Eurotour e Spagnamania è stata, senza dubbio, l’esperienza professionale più importante per la creazione di My Spain for You.

Per anni, mi sono occupata di inventare e costruire nuovi itinerari e proposte per conto di queste due aziende, viaggiando io stessa nel mio paese per selezionare rotte, fornitori, strutture… e toccare con mano moltissime realtà locali che, oggi, fanno parte della mia rete di operatori fidati, a cui mi rivolgo in totale tranquillità, con la certezza di offrire ai miei lettori un servizio d’eccellenza.

Così è nato MY SPAIN FOR YOU ed il suo blog VIVERE LA SPAGNA, il primo servizio in Italia di Community Travel Advisoring attraverso un blog interamente dedicato ai viaggi emozionali in Spagna.

Per realizzarlo ho lavorato sodo, “notte e giorno” (e continuerò a farlo!), costruendo e mettendo in campo tutte le mie conoscenze e esperienza, per fare crescere, passo dopo passo, un servizio che può aiutare chi sceglie di organizzare il proprio viaggio in Spagna, in modo semplice, affidandosi al mio blog.

Ho raccolto, rivisto e selezionato di persona tutti i contatti incontrati in tanti anni di lavoro e questi sono stati la base della mia rete di operatori locali, assolutamente in linea con la mia filosofia di viaggio e di lavoro, che propongo ai miei lettori. Il mio lavoro quotidiano di ricerca e analisi del territorio poi garantisce la crescita delle proposte e informazioni sempre aggiornate e originali.

E tutto questo per garantirti la migliore delle esperienze possibili nel mio paese, per farti entrare in contatto con l’anima più autentica della Spagna, farti vivere la sua cultura, le sue tradizioni e le sue bellezze, in modo immersivo e coinvolgente.

Ti aspetto nella Community di Vivere la Spagna! A presto!

La passione per i viaggi

In un certo modo, tutte le persone che vanno in vacanza per piacere vogliono viaggiare per soddisfare le proprie esigenze, e sono consapevoli dunque di voler mantenere e/o migliorare il proprio benessere, sia esso fisico, sociale o mentale, per ricaricare il corpo, nutrire la mente e trattarsi bene. Il benessere è un concetto molto ampio: rilassamento o riposo, assenza o sollievo di malattia, miglioramento della qualità della vita, ringiovanimento, stile di vita sano, esperienze di trasformazione, ecc. e spesso considera la prevenzione.

Conoscere la sua arte e la sua architettura, vivere le sue tradizioni, scoprire i suoi costumi, assaporare la sua cucina e gustare i suoi vini. Leggere le pagine dei libri creati dai suoi scrittori, percorrendo i luoghi che li hanno ispirati. Ascoltare la sua musica e ammirare la creatività e la saggezza dei suoi artigiani. Interagire con la gente del posto e condividere con loro lo stile di vita locale, per capire in prima persona un modo diverso di vedere e di fare le cose.

Spesso, le persone desiderano viaggiare per vivere nuove esperienze, o rivivere quelle che già conoscono, visitando luoghi sconosciuti, o ritornando a quelli che già conoscono, per svolgere attività all’aria aperta in spazi naturali, come focus esclusivo o come complemento del proprio viaggio. Io sono una di queste persone. E tu, lo sei? Se si, quali attività ricreative a diretto contatto con la natura ti piace fare? Ami scoprire e contemplare le particolarità di uno specifico habitat naturale per goderti le emozioni che ti danno le sue spettacolari risorse naturali?

I viaggi di lavoro riflettono una realtà dell’attuale mercato del lavoro. Se durante l’ estate, i periodi di festa e il fine settimana il turismo di vacanza aumenta la sua intensità, al contrario, durante tutto l’anno, e parallelamente al mondo del lavoro e della formazione, assume rilevanza il turismo d’affari. Molte città e luoghi che durante l’inverno non ricevono altrettante visite da turisti che cercano svago e momenti di relax, tuttavia, grazie ad un’agenda culturale attiva e attraente, diventano mete abituali per chi vi si reca per lavoro.